PROJECT DESCRIPTION

CARATTERISTICHE GENERALI
CMC 10 è una soluzione al 10% di carbossimetil cellulosa caratterizzata da un basso grado di polimerizzazione e di conseguenza da una contenuta viscosità compresa tra i 100 e 200 mPa/s. CMC 10 è caratterizzata da un buon grado di sostituzione compreso tra 0,7 e 0,8 che permette un efficace stabilizzazione del prodotto ed una elevata azione inibente nei confronti delle precipitazioni cristalline del bitartrato di potassio. Grazie alla bassa viscosità e alla sua forma liquida CMC 10 è facile da usare e pratico da incorporare al vino

COMPOSIZIONE
Soluzione al 10% di Carbossimetil Cellulosa

IMPIEGO E MODALITA’ D’USO
La dose di CMC 10 va aggiunta in fase di agitazione o con un tubo venturi avendo cura di omogeneizzare tutto il prodotto nella massa. Si consiglia di aggiungere CMC 10 almeno 48 ore prima dell’ultima filtrazione. Si raccomanda attenzione nell’utilizzo di CMC 10 su vini con sospette instabilità proteiche o di matrice colorante.
5 – 100 g/hl (dose massima legale). Si consigliano caldamente prove preliminari di laboratorio

CONFEZIONI E CONSERVAZIONE
Sacchi da 1 Kg e 10 kg
Conservare in un luogo fresco, asciutto.