PROJECT DESCRIPTION

CARATTERISTICHE GENERALI
ENO CUPRUM risponde all’esigenza di eliminare la presenza di acido solfidrico, responsabile del fastidioso sentore d’uova guaste.
L’acido solfidrico o idrogeno solforato si forma nel corso della fermentazione in seguito all’azione riduttrice dei lieviti. L’H2S prodotto in eccesso viene generalmente escreto nel vino ed è inoltre presente nei mosti poveri in azoto prontamente assimilabile per azione dei lieviti che degradano proteine desulfitasi. Se il vino presenta odori anomali è opportuno verificarne preventivamente la causa.
Lo specifico coadiuvante a base di solfato di rame stabilizzato con acido citrico provoca, in presenza d’acido solfidrico, l’immediata precipitazione di solfuro di rame e assicura l’eliminazione della molecola responsabile del difetto

COMPOSIZIONE
• Solfato di rame puro ( titolo 99,5%)1% • Stabilizzante E330 acido citrico 1%
• Acqua distillata q.b

IMPIEGO E MODALITA’ D’USO
Si consiglia di aggiungere ENO CUPRUM direttamente alla massa di vino da trattare effettuando un rimontaggioall’aria.

DOSI D’IMPIEGO
10-20 mL/hL in vinificazione per prevenire la formazione di composti solforati che apportano sentori di ridotto.
10 mL/hL di vino che presentano sentori di acido solfidrico
AVVERTENZA: 10 mL/hL di apportano 0,25 mg/L di rame. (Il limite di legge CE è di 1,0 mg/L di rame).

CONFEZIONI E CONSERVAZIONE
Taniche da 1, 10 e 25 litri